Tieniti aggiornato
Home > Cosa vedere > Villa Balbianello

Villa Balbianello

La Villa del Balbianello, edificata per volontà del cardinale Angelo Maria Durini alla fine del XVIII secolo, sorge su un promontorio a picco sul Lago di Como in località Dosso di Lavedo a Lenno. Villa del Balbianello è sicuramente uno dei luoghi più scenografici del Lago di Como con uno straordinario impatto paesaggistico.

Villa Balbianello Lago di Como

Dal parco, caratterizzato da giardini panoramici a terrazze e dominato dall’elegante loggia a tre arcate, si gode una meravigliosa vista su Bellagio e su tutto il paesaggio lacustre circostante. A metà/fine Ottocento la Villa visse un periodo di decadimento finendo in stato di abbandono finché un ufficiale statunitense, Butler Ames, la comprò e ne fece rivivere i fasti di un tempo.

Villa Balbianello

Successivamente, nel 1974, la Villa del Balbianello venne acquistata dall’esploratore italiano Guido Monzino, che la arredò con cimeli e opere d’arte provenienti dalle sue spedizioni. Monzino, che morì nel 1988, lasciò la Villa di Lenno al Fondo per l’ambiente italiano (FAI). La bellezza di Villa Balbianello e di Lenno ha affascinato anche alcuni registri stranieri che decisero di girare alcune scene dei loro film sul Lago di Como. Tra i più famosi George Lucas con “L’attacco dei cloni” (II episodio dell’epica saga di Star Wars).

Dove dormire? Di seguito le migliori offerte per hotel e alloggi a Lenno



Booking.com

Scroll To Top